Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 28 luglio 2008

Il volo d’angelo

Il telefono squilla alle 9.00 di sera, un invito a pregare per un angelo volato in cielo direttamente nelle braccia di Dio, da un treno in corsa che non si è fermato.
Chi ti ha rubato i sogni? erano così brutti? cosa è accaduto? non quelle 4 righe errate scritte dall’Ansa.
Ho abbracciato i miei bambini e pensato a tua madre, a tuo padre, a tua sorella.
Hai piantato il tuo olivo prima di andar via?
Continua a sognare fra le braccia di Colui che ha il balsamo di tutte le ferite.
Non ci sono altre parole ma solo il silenzio muto del dolore e della riflessione.
Stella

Read Full Post »