Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 21 dicembre 2008

… e sarà Natale

Caro Roberto,
leggendo questa tua nuova provocazione ho avuta, netta, l’emozione di rileggere “Sposa del Vento”, lo so, sono monotona, ma è anche un modo di dirti pezzetto per pezzetto cosa ne penso considerato che mi è piaciuto tutto che non saprei da dove iniziare, però ho scritto e lo modifico di continuo in attesa di decidermi a mandartelo.
Detto questo, sì, questa tua provocazione è una poesia d’amore, sembra una di quelle di Ferdinando Pessoa, anzi la lettera d’amore di Pessoa. Lei torna, torna quella voce e si torna a nuova vita perchè in fondo, il Natale, è il simbolo per eccellenza dell’Amore che nasce. Un rito che si ripete ogni anno e nel tuo racconto, un ritorno, una voce come un vagito di un bambino la cui immensa gioia non si può descrivere con parole umane.
buon Natale a te

Read Full Post »