Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 10 aprile 2009

Silentium

Lei non è dal suo mare ancora nata,
lei è musica ed insieme parola;
è il legame che mai si potrà sciogliere
fra tutto ciò che vive nel creato.

Delle onde respiran calmi i seni,
ma un chiarore impazzito il giorno illumina,
e stanno i lillà scialbi della schiuma
dentro un vaso color celeste-nero.

Acquistino le mie labbra, recuperino
la mutezza lontana, primordiale,
simile a una nota di cristallo
che vibra, fin dal suo nascere, pura!

Rimani quel che sei – schiuma, o Afrodite,
tu, parola, rifluisci in musica,
vergognati del cuore, o cuore, fuso
con l’elemento primo della vita!

da “Cinquanta poesie” di Osip Mandel’stam

Read Full Post »

… io muoio…

L’intelligenza non avrà mai peso, mai, nel giudizio di questa pubblica opinione.

Neppure nel sangue dei lager otterrai, da una dei milioni d’anime della nostra nazione, un giudizio netto, interamente indignato.

Irreale è ogni idea, irreale ogni passione di questo popolo orami dissociato da secoli la cui saggezza sociale gli serve a vivere, non l’ha mai liberato.

Mostrare la mia faccia, la mia magrezza, alzare la mia sola, purile voce non ha più senso.

La vita avvezza a vedere morire nel modo più atroce gli altri, una più strana indeifferenza.

Io muoio e anche questo mi nuoce”

Pier Paolo Paolini

Read Full Post »